Non ero Paolo Rossi

Enzo Scaini, la morte misteriosa di un calciatore dimenticato

Giampiero De Andreis – Emanuele Gatto

Un’inchiesta giornalistica lunga e meticolosa ricostruisce i fatti che nel gennaio 1983 condussero alla misteriosa morte di un calciatore professionista. Il filo della vicenda si snoda attraverso testimonianze, perizie mediche e atti del processo, svelando a 35 anni di distanza i retroscena di un caso che dopo aver occupato le prime pagine dei giornali è stato ben presto dimenticato. Il racconto della vita di Enzo Scaini, mediano poderoso e abituato al gol, fornisce anche uno spaccato del calcio italiano dell’epoca, stretto nei propri confini e ancorato a canoni ormai usurati, prima che l’inattesa vittoria della Nazionale ai mondiali di Spagna del 1982 portasse i fuoriclasse del mondo intero nel nostro Paese, rivoluzionando l’Italia del pallone. Le testimonianze di numerosi personaggi di quegli anni offrono un mare di aneddoti e riflessioni sul calcio di ieri e di oggi, nonché sui sogni e le delusioni dei tantissimi aspiranti Paolo Rossi che hanno calcato con più o meno fortuna i nostri campi di gioco.

GLI AUTORI – Giampiero De Andreis (Roma, 1967), giornalista specializzato in politica estera. Nella sua carriera non mancano incursioni nel mondo dello sport, in particolare su calcio, boxe e ippica, per radio, quotidiani e testate online.

Emanuele Gatto (Roma, 1971), giornalista, si occupa principalmente di politica e cultura. Radiotelecronista di calcio, ha seguito il campionato di Serie A come inviato per alcune testate spagnole.  

  • Formato cm 14 x 21
  • Pagine 132
  • Edizione 2018
  • Prezzo € 12,50
  • Isbn 978-88-88771-68-7
Facciamo uso dei cookies per dare agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies.
Accetto
Privacy Policy